Rushere si trova nel centro dell'Uganda ed è la "nuova" missione affidata a Padre Paolino a fine anni 90, dopo aver concluso la sua esperienza a KYAMUNGA dove, proprio alla fine del suo mandato, aveva incontrato Mauro Lenzi durante il suo mese di volontariato prestato proprio a KYAMUNGA. Tale conoscenza ha avuto il seguito che conosciamo.

La Missione di Rushere Uganda

A fine secolo scorso dunque Padre Paolino arriva a Rushere dove trova scuole di fango in rovina quando ci sono, un territorio completamente abbandonato sotto il profilo dell'educazione, un territorio dove i bambini ancora scappano quando vedono l'uomo bianco (esperienza riportata da Mauro Lenzi in accompagnamento a Padre Paolino).

Padre Paolino davanti alla scuola in frasche Uganda































Forte della nostra promessa di un aiuto stabile per quanto possibile Padre Paolino si scatena ed inizia a costruire la Casa dei Padri dove da allora vive e, nella collina di fronte, la scuola convitto a cui sono seguite decine di altre strutture sparse nel territorio di competenza.

La scuola di Rushere Uganda



Meglio di qualsiasi parola possono raccontare le immagini raccolte in questi anni: vedi le immagini dei nostri album sulle attività svolte e sui progetti in Uganda