Cari Amici di "OLTRE LE PAROLE",

vi saluto tutti con simpatia e amicizia. Mi rendo conto che potevo scrivervi anche prima di oggi. Pazienza.

Ricordo che era un venerdi 9 ottobre quando Mauro mi ha annunciato lo stanziamento di 4.000 euro per la "Ricostruzione di un Dispensario" !

In effetti un gruppo di giovani impegnati contro l'Aids si sono presi a cuore quest'opera per venire in aiuto agli abitanti del villaggio di DILOLO, che si trova a 60 km da Kinshasa, la capitale di questo immenso paese che é la Rep. Dem. del Congo (ex Zaire).

Vero la fine di ottobre il signor Monti Romano é riuscito a farmi avere la somma di denaro che ci avete donato per quest'opera. Tenuto conto delle spese di spedizione e del cambio euro/dollaro a Kinshasa sono riuscito ad avere la somma di 5.580 $ (dollari americani).

Abbiamo organizzato la visita al villaggio, gli incontri e il dibattito per la ricostruzione del dispensario.

Io ci sono andato la prima volta. Ci andro' con certezza il martedi 13 aprile per l'inaugurazione, la benedizione e la consegna delle chiavi del dispensario all'infermiere e al capo-villaggio.

Fatta questa visita sarà una gioia per me lo spedirvi alcune foto che mostreranno il lavoro eseguito.

Ti annuncio che le spese sono state superiori al tetto previsto di 5.580 dollari, di cui parlavo sopra.

Praticamente c'é stata una spesa forte per il trasporto materiale, i viaggi dei tecnici, l'acquisto del microscopio e per la mano d'opera dell'ingegnere che ha preparato il progetto e che ha diretto i lavori. Il tutto arriva a 1.200 dollari. Ho cercato questo aiuto altrove. Ma volevo dirvelo in amicizia.

GRAZIE per l'aiuto che ci avete inviato e che é andato a buon fine. A risentirci a dopo la metà di aprile.

Ora vi dico Auguri di Buona Pasqua :che il Signore vi doni tanto spirito nuovo di ben operare per l'Africa.

Salve a tutti.

P. Mariano Prandi

(missionario comboniano)