Uno, Due, Tre, Quattro, Cinque e un bambino è morto!

Jacques Diouf - Direttore Generale FAODiciassettemila bambini al giorno muoiono di fame!!!!!!


Sei milioni di bambini all’anno muoiono di fame !


Olocausto di bambini, sei milioni di bambini l’anno, come le persone morte nei campi di sterminio nell’ultima guerra, e nessuno fa nulla.

La Fao creata quasi sessant’anni fa per risolvere la fame nel mondo doveva annullare la fame per i più poveri ma dalla sua creazione ad oggi la fame nel mondo è raddoppiata.


Solo dal 2008 a oggi è aumentata del 9%!!!!!!!!!!!!!!!!!! In un anno + 9%!!!!


Comunque dei 3500 impiegati che lavorano alla Fao che ha sede a Roma, non se la passano male,chi ha lo stipendio più basso si porta a casa 61.000 euro l’anno, 5.000 euro al mese di media.

Chi guadagna meno ha uno stipendio di 5.000 euro al mese.


Ecco perché
dei 1.730 milioni di dollari che la FAO riceve il 70% serve solo a coprire le proprie spese, perciò solo 519 milioni partono per i paesi poveri, gli altri finiscono nelle tasche dei dipendenti Fao che fame sicuramente non hanno!

Tutto questo non lo diciamo noi ma i giornali di ieri e oggi.

Riso a peso d’oro.

Negli ultimi anni il costo del cibo al consumo è aumentato in modo vertiginoso.

In parte colpa della siccità,ma anche dei conflitti armati che hanno fatto impazzire i costi degli alimenti.

Nell’ultimo anno il costo del cibo è aumentato del 50% in Uganda,dell’80% in Kenya,dell’88% a Gibuti,del 152% in Etiopia e del 365% in Somalia.( Fonte La Presse).

C’è da riflettere????

Lenzi Mauro